• Pc lento come velocizzarlo? 5 mosse per velocizzare il tuo computer

null

Il tuo Pc è diventato lento come una Lumaca per via dell’età oppure per un uso non proprio consono?
Sensazione poco piacevole che il fisso o portatile perda in performance, che spesso ci portano a pensare di scagliarlo contro un muro. Le motivazioni possono essere varie da un hardware affaticato, ma migliorabile, a uno spazio interno in esaurimento, soffocato da programmi inutili. Ma tutto è recuperabile con un po’ di pazienza.

La prima cosa da fare è pulire il Pc eliminando le applicazioni non utilizzate e rimuovendo i file temporanei che occupano spazio sul disco rigido.

Le soluzioni per pulire il Pc in ambiente Windows possono applicarsi a qualsiasi computer ma se invece si tratta di un Mac vi consigliamo di cliccare quì

5 mosse per velocizzarlo

Per fortuna, a meno che non stiamo parlando di un computer molto vecchio, i problemi di lentezza con Windows (e sopratutto con Windows 10) possono essere risolti con buona manutenzione

Applicazioni in Avvio Automatico

Molti programmi si avviano automaticamente con l’avvio del Pc, in questo modo si avranno subito a disposizione nel momento in cui si desidera utilizzarli senza attendere altro tempo. Ma se non ti serve subito?
Sai che il tempo che hai risparmiato nel momento futuro di utilizzo lo hai aggiunto al tempo di avvio del pc?
Si perchè in realtà è sbagliato dire risparmiato ma, è più corretto dire traslato. Tu hai traslato il tempo di avvio di un determinato software dal momento di effettivo utilizzo al momento di avvio del computer. Hai usato la formula meglio prima che dopo. Ma se per caso quel programma alla fine non lo utilizzi? il tempo lo hai speso lo stesso all’avvio di windows e devi sommare il tempo di ogni software che si avvia in automatico.

Per risolvere questo problema è necessario ridurre il numero di applicazioni che si caricano simultaneamente all’avvio.

Andiamo nel pannello delle impostazioni clicchiamo su programmi e troveremo un tab nominato AVVIO, lì andremo a deselezionare le applicazioni che non sono necessarie.

Virus e spyware

Se il computer diventa lento improvvisamente, la colpa potrebbe essere di un virus, di un malware o spyware. Purtroppo, anche se si utilizza un antivirus, può non essere sufficiente per tenere il pc sicuro. Se utilizzi un antivirus controlla che l’elenco dei virus sia aggiornato e poi lancia una bella scansione completa.

Surriscaldamento

La polvere o il posizionamento angusto del pc può provocare un innalzamento della temperatura interna che, può interferire sulle prestazioni del computer, portandolo addirittura ad un eventuale guasto hardware.

Se la polvere o la posizione del PC impedisce all’aria di raffreddare il processore e gli altri componenti interni, la temperatura elevata può essere fatale.

Importante quindi è pulire dentro il computer e la polvere sulle ventole e raffreddare il pc quando fa caldo

Hard disk pieno o danneggiato

Una delle cause più comuni di rallentamento può essere il Disco pieno o danneggiato.

Per controllare lo stato del disco su Windows, è sufficiente aprire Risorse del Computer e alla voce del Disco C verificare lo spazio disponibile, se è vicino allo zero quello sicuramente è il problema perchè il Sistema Operativo non ha lo spazio per allocare i file temporanei utili per il suo funzionamento.

Reset di Windows

Se proprio non si riuscisse a capire la causa del computer lento, c’è la possibilità di rimettere a posto le cose con un reset del computer. Non parliamo di formattare il disco cancellando tutti i file personali, ma solo di reimpostare il sistema in modo che torni alla sua configurazione iniziale e di rimuovere in una volta sola tutti i programmi installati.

Con Windows 10 questa operazione è davvero semplice e veloce, perchè nelle Impostazioni, alla sezione Aggiornamento e sicurezza > Ripristino, c’è un pulsante che Reimposta il PC.